Aggiunto nuovo Preferito

News

2016

Una CASE 1121F al lavoro per Cava Fusi

Una CASE 1121F al lavoro per Cava Fusi

  • Pubblicato mar nov 1, 2016

Una vera istituzione dell’area milanese, Cava Fusi ha una lunghissima storia alle spalle. Fondata negli anni ’60 dalla famiglia Fusi, l’impresa è stata successivamente ceduta ai Radice Fossati che ora detengono il 100% delle quote.

Recentemente Cava Fusi ha acquistato una nuova pala gommata CASE 1121F, fornita dal concessionario CASE Iveco Orecchia. La pala gommata è andata a far compagnia a un’altra 1121F e a un escavatore CX210C CASE già in flotta.

Due le cave dell’impresa milanese: la cava di Cerro Maggiore (MI), utilizzata per il conferimento di materiale inerte estratto o movimentato da altre aziende e la cava di Uboldo (VA), dedicata all’estrazione di materiali inerti edili e stradali. Quest’ultima funge inoltre da centro di conferimento di materiali aggregati derivati da demolizioni o rifacimenti stradali.

Le due pale gommate CASE vengono utilizzate su due turni in entrambe le cave per lavori da piazzale e per la movimentazione di materiale inerte. Quando attive per lavori di cava svolgono invece un solo turno.

La quantità di materiale estratto dipende molto dal periodo e dal lavoro in appalto. Ci racconta l’ing. Lanfranchi, responsabile di cava: “C’è stato un lungo periodo nel 2015 in cui venivano movimentati 700 camion di materiale al giorno. In questo momento però l’attività principale non è quella estrattiva, ma lo smaltimento di vari materiali inerti.” La strategia di Fusi è quella di diversificare il più possibile il proprio core business lavorando non solo nell’attività estrattiva (settore in cui il prezzo del materiale è calato moltissimo) ma anche nello smaltimento di materiali inerti e nella produzione di aggregati naturali di qualità che possano essere usati come fondi per pavimentazioni stradali e civili.

L’impresa lavora con il concessionario Iveco Orecchia da diversi anni. “La prima volta che il concessionario ci ha consigliato una 1121F, la pala più grande di CASE, sapevamo di poterci fidare. E la produttività e la potenza della pala si sono dimostrate perfette per movimentare il materiale che estraiamo. Per questo, quando c’è stato bisogno di un’altra pala, abbiamo scelto una seconda 1121F CASE” racconta l’ing. Lanfranchi, responsabile di cava. “Inoltre, il rapporto con Iveco Orecchia è ottimo. Se abbiamo un problema o una necessità, fanno sempre del loro meglio per aiutarci.”

La pala gommata 1121F
Progettata per lavorare nei duri ambienti delle cave e degli inerti, la pala 1121F offre consumi contenuti, elevata affidabilità e sicurezza e prestazioni ai vertici della categoria grazie a un motore FPT Industrial da 347 CV, alla tecnologia di raffreddamento e al carico benna elevato (il 10% in più grazie al cinematismo che consente una chiusura benna da 51°).

Gli operatori di Cava Fusi riferiscono che le pale gommate CASE lavorano 16h al giorno con un pieno e apprezzano il grande comfort in cabina. La disposizione ergonomica dei comandi, la silenziosità e la visibilità delle cabina CASE sono infatti ai vertici del settore. La superficie vetrata complessiva è fra le maggiori sul mercato e la visuale posteriore è migliorata da una telecamera che trasmette le immagini su un monitor.

Affidabilità, prestazioni e bassi consumi sono i tre obiettivi che CASE ha voluto raggiungere con la 1121F. Il motore è un Cursor 9 Construction di FPT Industrial conforme allo Stage IIIB da 8,7 litri e 6 cilindri in linea. L'iniezione sfrutta un sistema Common Rail di seconda generazione da 1.600 bar e iniezioni multiple. La combustione risulta ottimizzata limitando in modo naturale l'emissione di particolato e ricorrendo all'SCR con AdBlue per l'abbattimento degli ossidi di azoto. Soluzione che evita le problematiche di gestione dei filtri antiparticolato sui motori di queste dimensioni e abbassa i costi di gestione. Questa soluzione è la stessa dal 2011 ed ha dimostrato la sua validità e grande affidabilità. Il modello ha 347 CV a 1.800 giri/min con una coppia di 1.604 Nm a 1.100 giri/min.

L'idraulica è affidata a un impianto idraulico load sensing a centro chiuso che prevede 380 l/min per la 1121F. La portata massima è erogata a 2.000 giri/min.

La linea cinematica è firmata ZF con il Power-Shift automatico. Le produzioni si attestano su 460 t/ora. Fiore all’occhiello della pala, il modulo di raffreddamento Cooling Cube: cinque radiatori disposti a cubo in modo che ogni superficie radiante riceva sempre aria pulita mantenendo costante la temperatura dei liquidi. Questa particolare struttura del modulo di raffreddamento incrementa anche l’efficacia della ventola reversibile di serie, che può essere azionata dalla cabina, il cui regime ridotto (solo 1.200 giri/min.) contribuisce a diminuire la rumorosità e le vibrazioni. Gli assali Heavy-duty Case sono più robusti, più grandi e di più facile manutenzione grazie alla disposizione modulare in 3 segmenti. Questi assali consentono una riduzione dell'usura degli pneumatici del 20-30% perché il loro sistema di differenziale a centro aperto consente alle ruote di viaggiare liberamente a velocità diverse (mentre quello a slittamento limitato tende a inserirsi anche quando non serve, come nelle curve, quando rallenta le ruote esterne usurando le gomme). Inoltre, il sistema di bloccaggio del differenziale anteriore al 100% riduce al massimo lo slittamento delle ruote e migliora lo sforzo di trazione del 30% rispetto al differenziale a slittamento limitato.

La manutenzione è agevole grazie al cofano che si alza completamente e lascia libero tutto il vano motore. Lubrificazione e controllo dei livelli avvengono da punti centralizzati tutti accessibili da terra, cosa molto importante in una macchina di queste dimensioni.

TROVA UN CONCESSIONARIO

Se cerchi macchine di alta qualità con la migliore assistenza post vendita e soluzioni finanziarie flessibili, comincia da qui.

Per iniziare la ricerca, inserisci le seguenti informazioni:

Digita per cercare quello di cui hai bisogno:

0 risultati trovati
tipo
filtro:

Nessun risultato trovato

Clicca questa icona per aggiungere le pagine ai tuoi preferiti.

I miei CASE preferiti

0 risultati trovati
X

Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all'impiego di cookie in conformità alla nostra Politica sui cookie