Aggiunto nuovo Preferito

News

2017

CASE svela i vincitori dei concorsi per disegnare la livrea delle sue macchine

CASE svela i vincitori dei concorsi per disegnare la livrea delle sue macchine

  • Pubblicato lun mar 20, 2017
  • Torino

Due concorsi, aperti al pubblico e agli studenti dei principali istituti europei di design, hanno dato vita a incredibili livree, perfette cornici del restyling attuato dal CNH Industrial Design Centre.

Durante il lancio parigino delle nuove pale gommate Serie G, CASE Construction Equipment ha presentato tre nuove, incredibili livree. I nuovi progetti grafici sono stati realizzati tramite tre diversi canali: il CNH Industrial Design Centre, un concorso per i principali Istituti europei di design e un contest su Facebook.

Le tre livree sono oggi in mostra al CASE Customer Centre Paris. Le proposte grafiche che hanno vinto i concorsi sono andate a decorare la nuova livrea ufficiale CASE lanciata a gennaio. Il nuovo restyling presenta un color grigio antracite nella parte inferiore delle macchine, dove spiccano le lettere bianco riflettente della parola ‘CASE’, dello stesso carattere del logo. Sulle macchine spicca inoltre un nuovo badge metallico con l’aquila ‘Power Abe’.

La livrea degli Istituti di Design si concentra sull’approccio pratico
Sei importanti Scuole europee di design sono state invitate da CNH Industrial a presentare una livrea per le nuove pale gommate Serie G: l’École de design Nantes Atlantique (Nantes, Francia), la Glasgow School of Art (Glasgow, Scozia), l’Istituto d’Arte Applicata e Design (Torino), l’Istituto Europeo di Design (Torino), il Politecnico di Torino e l’Umeå Institute of Design (Umeå, Svezia).

Agli studenti è stato chiesto di cercare l’originalità nell’espressione dei valori del brand CASE: tradizione, persone e passione, approccio pratico e capacità di risolvere i problemi. Il progetto vincente è firmato da Edoardo Vetere e Luca de Maria dell’Istituto d’Arte Applicata e Design (IAAD) di Torino. I due studenti hanno enfatizzato l’approccio pratico, in inglese “hands on”, dipingendo una gigantesca mano gialla sulla parte posteriore della pala gommata, su uno sfondo a contrasto grigio antracite. Hanno così spiegato il loro progetto: “Hands-on vuole rappresentare l’importanza del lavoro manuale, fondamento di ogni grande impresa.”

Laura Milani, IAAD Direttore e CEO, ha commentato: “Condividere competenze per trasformare idee in progetti realizzabili è il fulcro di ciò che accade in IAAD, ogni giorno. 
Gli studenti dei corsi di laurea in Communication e Transportation design hanno collaborato per creare una proposta esaustiva, capace di rispondere efficacemente al concorso “CASE WL Graphic Talent” indetto da CNH Industrial. 

Hanno vinto creatività, metodo e professionalità: è in questa relazione che risiede il significato che attribuiamo al design e ai designer.

Siamo molto orgogliosi che gli studenti dello IAAD abbiano vinto questo concorso. Sfide di questo tipo sono importanti per le loro ambizioni e li possono aiutare a capire meglio quelle che sono le vere necessità di un’azienda. Vedere la livrea nelle dimensioni reali della pala gommata Serie G sarà emozionante!”

Il premio per il design vincente è una borsa di studio e uno stage retribuito presso il CNH Industrial Design Centre, che aiuterà gli studenti a lanciare la loro carriera professionale.

L’intelligenza e l’ironia vincono il contest sui Social Media
Nel contest pubblico lanciato su Facebook lo scorso novembre per i residenti di Francia, Germania, Italia, Spagna e Regno Unito, CASE ha incoraggiato i partecipanti potenziali a visitare www.expressyourcase.com e realizzare un progetto grafico creativo, nel rispetto dei valori del brand CASE.

Il vincitore Stefano Scardovi, di Ravenna, ha presentato una livrea con protagonista un elefante, che suggerisce la robustezza della pala gommata e la sua capacità di caricare pesi. La parte inferiore della proboscide è dipinta sulla carrozzeria della macchina, mentre la parte superiore è formata dal tubo di scappamento ricurvo.

Stefano è stato invitato al lancio parigino delle pale gommate Serie G per vedere il suo progetto realizzato.

La giuria di esperti colpita dalla creatività dei lavori
Le giurie di entrambi i concorsi erano presiedute dal direttore del CNH Industrial Design Centre, David Wilkie. Laureato alla Charles Rennie Mackintosh School of Art di Glasgow, con una specializzazione in Design industriale e detentore di un Master in Automotive Design della Royal College of Art di Londra, David ricorda quant’è importante incoraggiare gli studenti ad abbinare la creatività libera alle considerazioni pratiche del mondo reale.

David ha detto: “Siamo rimasti molto colpiti dalla qualità dei progetti presentati. Dimostravano grande immaginazione, creatività ed entusiasmo per i prodotti CASE. I migliori progetti abbinavano divertimento a suggestioni visive molto forti sul carattere del prodotto.”

TROVA UN CONCESSIONARIO

Se cerchi macchine di alta qualità con la migliore assistenza post vendita e soluzioni finanziarie flessibili, comincia da qui.

Per iniziare la ricerca, inserisci le seguenti informazioni:

Digita per cercare quello di cui hai bisogno:

0 risultati trovati
tipo
filtro:

Nessun risultato trovato

Clicca questa icona per aggiungere le pagine ai tuoi preferiti.

I miei CASE preferiti

0 risultati trovati
X

Utilizzando il nostro sito Web, si acconsente all'impiego di cookie in conformità alla nostra Politica sui cookie